Milano Finanza
Lunedì 1 Settembre 2014 - Ore 15:34




AEFFE

ISIN: IT0001384590


1,716
Var%
2,2646

Volume
1.778.599

01/09/14 15.18.27  | Ask: 1,719  x 4.600 | Bid: 1,714 x 200 
MF Risk
40,2562
rating
MF Rating
D
rating

Pz. medio sem. 0,596 
Min 52 Sett. 0,5635 
Max 52 sett. 1,678 
Var%iniz.anno. 139,372 
Volatilita' % 65,3548 
Capitalizza. 180,1543 
P/E -59,5 
Dividendo 0,007 
Data Divid.18/05/09 
Div. Yield

AEFFE

Periodo del grafico: Intraday | 1mese | 3mesi | 6mesi | 1anno | 2anni | 5anni

Le ultime notizie


Aeffe, netto miglioramento della marginalità

Il gruppo ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 0,15 mln di euro a fronte della perdita di 3,7 mln dell'anno prima, ricavi in leggera flessione dell'1,5% a 121,1 mln e un ebitda salito del 71% a 12,5 mln. Il debito è calato sotto 90 mln. Management ottimista grazie a portafoglio ordini autunno/inverno 2014/2015 (+10% anno su anno)

28/07/2014 14.10

Aeffe, Mediobanca vede l'utile a 9,4 mln nel 2016

La casa d'affari ha alzato il rating sul titolo a outperform ritenendo la società a un punto di svolta, grazie ai cambiamenti strategici messi in atto su più fronti. Le stime sui ricavi, sull'ebitda e sull'utile sono state riviste al rialzo nel periodo 2014-2016: i ricavi dovrebbero sfiorare i 300 mln a fine periodo, il margine ebitda raggiungere il 15%, l'utile triplicare e l'eps salire a 0,09 euro per azione

10/06/2014 13.45

Aeffe, i ricavi 2013 calano a 251,1 milioni

I ricavi della divisione calzature e pelletteria hanno segnato un incremento del 3,5% e ammontano a 71,9 milioni. Nel 2013 le vendite in Italia, pari al 41% del fatturato consolidato, sono aumentate del 5,2% a 104 milioni

12/02/2014 18.30

Aeffe migliora la perdita e centra le attese

La società del lusso ha chiuso il primo semestre con una perdita di gruppo pari a 3,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai -4,3 milioni registrati nello stesso periodo del 2012. Il dato risulta perfettamente in linea con le attese di Mediobanca, anche a livello di ricavi consolidati (+1% a 122,9 mln) e di debito, in aumento a 97 mln. Ferretti prevede di aprire 10 ulteriori punti vendita in Cina nel secondo semestre

29/07/2013 15.00



Torna in Alto