Milano Finanza
Martedì 23 Settembre 2014 - Ore 00:17




NEWS

28/02/2012 9.30

trading focus

Unicredit: veloce rimbalzo con test decisivo in corrispondenza dell'area 3,90-3,91 euro

di Alberto Micheli




Unicredit: veloce rimbalzo con test decisivo in corrispondenza dell'area 3,90-3,91 euro

Mattinata di rimbalzo per Unicredit, che ieri è arrivata a un passo dal supporto a 3,70 euro e che da questo livello prova ora a rilanciarsi: per il momento si tratta di una semplice reazione tecnica e sarà solo l’esito dell’eventuale test in area 3,90-3,91 a fornire indicazioni più concrete. Una chiara inversione rialzista si avrebbe invece solamente con il breakout della soglia psicologica a quota 4: fino ad allora la prospettiva di una nuova correzione verso 3,70 prima e 3,50 poi rimarrà la più concreta. Anche i principali indicatori di tendenza segnalano un orientamento short, mentre l’ipervenduto raggiunto dallo Stocastico potrebbe sostenere questo temporaneo rimbalzo. (riproduzione riservata)


È nell’interesse di chi legge e scrive commenti parlare di trading, strategie e affini, senza fare polemica e senza divagare su temi non operativi. Per essere concreti, e ricordando che qui l’educazione e il rispetto reciproco vengono prima di tutto, vi invitiamo semplicemente a ignorare completamente i post che non seguono queste semplicissime regole, segnalandoci via mail (amicheli@class.it oppure cliccando su Segnala un abuso) i commenti particolarmente fastidiosi o insistenti per darci modo di valutare se sia il caso di inibire per sempre l’autore dalla scrittura.




 

433  Commenti

papafico - Inviato il: 29/02/2012 11.16

x soniafucsia

confermo problemi di collegamento fra fineco e borsa ialiana. sto cercando di cancellare un ordine via telefono

xspeed33 - Inviato il: 29/02/2012 11.12

mib 16.000

ragazzi scusate ma qualcuna nn aveva detto detto che il mib sarebbe sceso a 16.000 x ripartire???? analisi perfetta vedo

L’inesperto - Inviato il: 29/02/2012 11.03

X TUTTI

RAGAZZI SPOSTIAMOCI NELLA NUOVA ANALISI DI MICHELI....

walman - Inviato il: 29/02/2012 10.50

X MONI & SONIA

NUOVA ANALISI DEL DOTT. MICHELI
PASSIAMO QUI:
MF Online
Unicredit: primi segnali di tenuta, da confermare con una chiusura sopra 3,90-3,91
Di Alberto Micheli

soniafucsia - Inviato il: 29/02/2012 10.44

grazie

grazie Mony , ma garantiranno gli eseguiti? continuo ad inserire a prezzi inferiori............mah!!

moni76 - Inviato il: 29/02/2012 10.41

xsoniafucsia

si fineco non funziona c’è l’ avvertenza su fineco per ordini chiamare customer care ciao

walman - Inviato il: 29/02/2012 10.41

NUOVA ANALISI DEL DOTT. MICHELI

PASSIAMO QUI:
MF Online
Unicredit: primi segnali di tenuta, da confermare con una chiusura sopra 3,90-3,91
Di Alberto Micheli

soniafucsia - Inviato il: 29/02/2012 10.36

fineco

qualcuno ha riscontrato oggi problemi su ordini con fineco?grazie

newsailor - Inviato il: 29/02/2012 10.28

MarkLenders11 - fonsai

anche io seguo Fonsai .... non azzardo previsioni mie
ma leggendo di qua e di la ... sembra che debba chiudere il gap a 1,36
e occasioni di entrata tra 1,33 e 1,37
con vari allert per eil momento particolare
qualsiasi informazione è gradita
grazie

maxwozzup - Inviato il: 29/02/2012 10.25

mia analisi: Unicredit a braccetto con Fuzzy

questa è un’analisi strettamente personale, l’ho fatta io e mi sono basato prettamente sui grafici.

UNICREDIT
è partito il 30 Gennaio a 3,56 con il FTSE a 15.753
è salitol’8 febbraio a 4,47 con il FTSE a 16700

è sceso il 13 febbraio a 4,06 con il FTSE a 16370

è risalito il 20 febbraio a 4,28 con il FTSE a 16.724
è sceso il 23 febbraio a 3,81 con il FTSE a 16.300

La continuazione non è altro che un ulteriore discesa fino ai 15.753 sui 3,60.

pier61milano - Inviato il: 29/02/2012 10.21

Auguri per la salute a Pamela.

Ho letto in velocità i post lasciati nelle ultime ore. Innanzitutto un augurio di pronta guarigione a Pamela.
Io, come molti miei amici, ho risolto alcuni problemi con la Riflessologia, dove la medicina ufficiale non è riuscita.
Pamela, se vuole Le posso consigliare un bravissimo riflessologo, una persona onesta e competente che cura da 30 anni molte persone con buoni risultati. E’ in brianza.
Volevo inoltre dirle, che grazie ai suoi ultimi approfondimenti generali sulla situazione finanziaria e politica, ho avuto finalmente le risposte alle molte domande che mi balenano nel cervello.
Ci sono troppe incongruenze e Lei ha decisamente toccato i punti essenziali di questo strano mondo.
La cosa che ammiro in Lei è la lucidità e questo senso di giustizia così raro nella nostra società.
Il risparmiatore italiota, e mi ci metto dentro anch’io, si fa abbagliare da quello che prontamente e ad arte ci fanno vedere.
Finalmente esiste un modo per mettere in comune forze e idee, la rete e in questo caso Milano Finanza, con persone che volente o nolente fanno da guida ad un gruppo di persone che iniziano ad avere consapevolezza.
Per tutto questo grazie.
Io ho praticamente liquidato tutto in attesa di uno storno, che ci sarà. Anche perchè non riuscirei per ragioni logistiche e pratiche a fare scalp.
Buona giornata a tutti e tanta salute a Pamela.
Pier

MarkLenders11 - Inviato il: 29/02/2012 10.19

X Pam e per gli altri..FONSAI..

seguo le oscillazioni del titolo..In 8 giorni è sceso da 1,68 a 1,38 circa, con un pico recente a 1,80 e rotti...Domani cda su offerta sartor-palladio...COnsigli? qual’è il sentiment? previsioni?

prosciugato - Inviato il: 29/02/2012 10.08

sasa

scusami sasa - ma tu sei romano? - perchè io conosco un sasa di roma - salvatore - fammi sapere - grazie

el condor - Inviato il: 29/02/2012 10.01

x tutti

un commento su un possibile acquisto di banca carige... è sotto ogni minimo.. che ne pensate???

nikolas - Inviato il: 29/02/2012 09.57

strategia

buongiorno a tutti.....io credo che se gli aiuti della bce saranno di circa 500mln come da stima ucg potrebbe salire fino a 4, in quel caso si puo fare una bella vendita, voi che ne pensate???
grazie

L’inesperto - Inviato il: 29/02/2012 09.56

X TUTTI

spostiamoci nel nuovo grafico di micheli

LepidotteroBlu - Inviato il: 29/02/2012 09.55

oggi

alla scommessa di un rifinanziamento monstre alle banche europee si assomma la non ricandidatura di Rampl per la presidenza e questo sta facendo bene al titolo. Ho letto che i dati relativi all’ LTRO saranno divulgati alle 11, staremo a vedere. Fossero sorprendenti UCG potrebbe varcare di nuovo la soglia dei 4 eu. E’ auspicabile

ilbruni - Inviato il: 29/02/2012 09.54

oggi ci vanno le mutande di ghisa

non ricordo di aver mai visto una giornata così fitta di eventi e dati macro fondamentali come oggi. per chi fa scalping è come l’onda perfetta dei surfisti, ma per chi va long è meglio stare a riva. mio modestissimo parere ..

maxwozzup - Inviato il: 29/02/2012 09.51

esatto nemo72... + analisi

E’ una cosa che ho imparato sulla mia pelle: Compra sulle voci, Vendi sulle notizie.
In più il fatto che ha aperto in salita, la notizia coinciderà esattamente con l’ipotetica fase di deflessione giornaliera e secondo il mio modestissimo parere, porterà comunque le borse in parità...

vi aggiungo l’analisi di una persona che stimo:


L’indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) continua a muoversi in uno stretto range senza riuscire ad esprimere direzionalità. La situazione attuale è destinata a durare nel breve o ci si può attendere un movimento più deciso in un verso o nell’altro? Dal punto di vista tecnico in ottica daily e anche intraday un operatore può notare facilmente la formazione di un doppio massimo, anche se non da manuale. Parliamo di una formazione con possibile chiusura delle posizioni rialziste o addirittura di apertura di short con la rottura dei minimi realizzati nelle ultime due sedute in area 16.150/16.100. La rottura di questa figura proietterebbe l’indice verso i 15.600 punti che rappresentano il target del movimento ed è anche l’area da salvaguardare per far sì che la tendenza positiva di medio termine si confermi tale. Siamo in una fase di alleggerimento delle posizioni in un trend di medio termine che al momento si mantiene positivo. Ciò che va notato è l’estrema forza dell’area dei 17.000 punti che è riuscita ancora una volta a bloccare le velleità rialziste dell’indice. Nel breve lo storno è molto possibie, ma non sarebbe particolarmente preoccupante, mentre ad impensierire di più, malgrado le numerose news positive che stanno arrivando, è la situazione degli indici americani. Questo per l’eccesso di ipercomprato che potrebbe determinare un’accelerazione della fase di correzione, con inevitabili riflessi anche in Europa. L’ipotesi rialzista invece è chiaramente correlata al superamento dei 17.000 punti e questa è una conditio sine qua non, perchè in assenza di una violazione del livello appena segnalato non saremo proiettati al rialzo. A mio avviso la proiezione del movimento al rialzo dovrebbe essere quella dei 18.000/18.500 punti, e comunque non abbiamo ancora aperto scenari di medio-lungo termine positivi, visto che siamo all’interno di un ciclo più grande ribassista, in cui stiamo provando a reagire.
, Tra i bancari ci sono dei temi che meritano più di altri di essere seguiti in questa fase di mercato? La mia attenzione è rivolta in particolare in questo momento a Banca Monte Paschi e a Mediobanca (Xetra: 851715 - notizie) . Parlando di quest’ultimo, il grande colosso della finanza italiana, segnaliamo che il titolo ha subito una particolare fase di storno. Il 2012 si è aperto sotto prospettive sicuramente più interessanti che dal punto di vista tecnico hanno portato a creare una figura di testa spalle di inversione rialzista molto interessante e che merita di essere valutata con attenzione. Ora siamo al test della neckline rialzista ed eventuali ingressi al superamento dei 5,15/5,2 euro avrebbero sicuramente delle proiezioni incoraggianti verso i 6 euro. Lo stesso interesse deve essere dedicato a Monte Paschi che ha patito oltre ogni possibile aspettativa lo scetticismo dei mercati. Il titolo ha trovato la forza di consolidare e ora sta riuscendo a trovare anche un nuovo equilibrio sociale. Da un punto di vista operativo possiamo individuare due livelli di ingresso, il primo sulla forza con la rottura di 0,425 euro e il secondo in fase di storno verso 0,34 euro che potrebbe rappresentare una valida occasione di acquisto con stop al di sotto di 0,3 euro. Nella seduta di ieri STM si è reso protagonista di un brillante rally che lo ha spinto sopra area 5,7 euro. Consiglierebbe di acquistare il titolo sui livelli attuali? Nella precedente intervista avevamo parlato di STM come di uno dei titoli con maggiore appeal. Sicuramente è migliorato notevolmente il newsflow aziendale e le notizie che arrivano sia in termini di comparto che di società, sono interessanti e meritano di essere monitorate.
, Il vero livello di ingresso in un’ottica di breve e medio termine è a 5,85 euro e siamo prossimo all’apertura di posizioni che potrebbero anche non essere necessariamente di trading veloce, ma valutate con un orizzonte temporale più lungo. Ci sono altri titoli interessanti in questa fase di mercato? A quali consiglia in particolare di guardare ora? Mi piace Ansaldo STS (Milano: STS.MI - notizie) che ha realizzato una lunga fase di accumulazione e la società rientra in un gruppo, quello FInmeccanica (EUREX: FMNG.EX - notizie) , che pare intenzionato ad effettuare un ciclo di dismissioni. Ansaldo STS potrebbe essere coinvolto in operazioni di questo tipo e la lunga fase di accumulazione negli ultimi quattro mesi sembra riflettere proprio questo sentiment degli investitori. Si tratta di un titolo che merita di essere monitorato con attenzione, ricordando che sarebbe interessante il superamento di area 8 euro.

SASA’ - Inviato il: 29/02/2012 09.41

AUGURU! PRONTA GUARIGIONE

Cara PAM sono stato lontano dal forum x motivi di lalvoro, ma ti ho seguito costantemente e lo sai che sono stato sempre dalla tua parte , mi dispiace per il tuo problema , consulta uno specialista , spero in un tuo immediato ritorno e nella forma migliore, baci

1 di 22