Milano Finanza
Mercoledì 1 Ottobre 2014 - Ore 22:18




NEWS

05/09/2012 18.10

analisi e previsioni

Strategia Ftse-Mib future: spunti operativi per giovedì' 6 settembre

di Gianluca Defendi




Strategia Ftse-Mib future: spunti operativi per giovedì' 6 settembre

Giornata contrastata per il mercato azionario italiano che ha subito una veloce correzione intraday ma è rimasto al di sopra di importanti supporti grafici. Il Ftse-Mib future, dopo un'apertura a quota 15.230, ha provato un allungo ma è stato respinto dall’area 15.320-15.325. Da questa zona è infatti iniziata un’improvvisa flessione che ha spinto le quotazioni verso la soglia psicologica dei 15.000 punti (minimo intraday a 15.020). Nel pomeriggio il derivato ha compiuto un veloce recupero ma è rimasto al di sotto di quota 15.250. La situazione tecnica di breve periodo rimane quindi costruttiva: dopo una breve fase laterale di consolidamento è infatti probabile un nuovo allungo. Da un punto di vista grafico, tuttavia, un nuovo segnale long arriverà solo con il breakout di quota 15.400, con un primo target in area 15.500-15.515 e un secondo attorno a 15.620-15.630. Difficile per adesso ipotizzare l’inversione ribassista del trend: solo una discesa al di sotto di quota 14.700 potrebbe fornire un chiaro segnale short. Strategia operativa intraday. Long al breakout di quota 15.400 con un primo target in area 15.500-15.515 e un secondo attorno a 15.620-15.630. Long anche su tenuta di 15.050 con target a 15.150-15.160 prima e in area 15.230-15.240 in un secondo momento. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi


 





 

7  Commenti

babbo natale - Inviato il: 06/09/2012 12.21

spumy176

Ciao Spumy,

visto la tua riflessione.
Sono d’accordo anche se guardando i grafici credo che continuiamo e continueremo fino alle 14.30 a restare sotto i 15350 e fluttuare tra i 15100 e 15350.
Ho la sensazione che a partire dalle 14.30 si avrà un movimento energico. Spero per il piu’ ma temo molto per il meno, anzi....rischi alti.
Unico dato positivo spread sotto 400 pb. vediamo ma cinture allacciate. suggeriresi ascotare Draghi e decidere senza troppa fretta....

spumy176 - Inviato il: 06/09/2012 09.58

attesa

Innanzi tutto ringrazio ankora il dott. Defendi x la disponibilità e la solerzia con cui porta avanti questo blog dove FINALMENTE si trattano argomenti tecnici/operativi.
Il confronto ke ne scaturisce è stato x me occasione di ulteriore crescita e arrikkimento personale in materia, al di là dei meri spunti operativi.
Concordo pertanto sull’attesa degli eventi ke potrebbero scaturire da un superamento eventuale della barriera posta intorno ai 15300/15400, prima di prendere ulteriori posizioni sul mercato.
L’indiscussa forza di tenuta dei supporti dei singoli titoli finanziari andrà però confermata nei giorni successivi, in relazione agli eventi di politica monetaria europea ke sono il tema trainante attuale.
Confido nella perseveranza di tutti i partecipanti al forum a mantenere vivo e costruttivo questo spazio gentilmente offerto dalla redazione.
Buona giornata.

bali - Inviato il: 06/09/2012 09.20

x DOTT.DEFENDI

Un grazie particolare per il prezioso contributo

Gianluca Defendi - Inviato il: 06/09/2012 07.31

BORSA

Il Ftse-Mib future ha subito una correzione ma il trend rimane ancora rialzista.
Il range 14.700-15.400 è chiaro: sono i 600/700 punti che costituiranno la proiezione teorica del successivo movimento direzionale.
> sopra 15.400 si va a 16.000 (con step-intermedio a 15.700-15.750)
Sotto 14.700 si scende velocemente fino a quota 14.000.

Oggi, con Draghi, ci sarà un bel pò di volatilità : occhi aperti quindi. In situazioni come queste occorre ridurre la size della propria operatività (consiglierei di ridurla del 50%). La volatilità è fonte di opportunità ma anche di rischi...

Titoli: i bancari sono il settore da seguire oggi. Ieri hanno fornito ulteriori dimostrazioni di forza. Quindi, soprattutto se il mercato dovessse strappare al riazo, sono i titoli su cui puntare.
> Pop Milano, Ubi Banca, Unicredit (sopra 3,30) sono molto interessanti.

Tra i titoli deboli attenzione a Impregilo (negativa infatti una discesa sotto 2,80) e Ansaldo Sts che si sta indebolendo in modo pericoloso. Attenzione poi a Luxottica.

a presto
GD

Cri - Inviato il: 05/09/2012 23.49

Jowed

Ciao Jowed, sono tornata stasera ed ho trovato la brutta srpresa.... Mi dispiace moltissimo per la tua scelta di non postare piu’, anche se condivido le motivazioni che hai spiegato in modo chiaro. Era ovvio che non avesse senso una battaglia assurda dove invece serviva a tutti solo collaborazione ed armonia. Questa e’ la classica situazione che rispecchia la vita reale, dove per motivi futili di guerriglie si e’ perso l’obbiettivo comune : aiutarci a vicenda per portare a casa qualche soldiino ed anche la sensazione di non sentirsi soli di fronte al nostro mostro " la borsa".
Spero tu possa rispondere alla mail che ti ho inviato. Comunque ti ringrazio per tutto cio’ che mi hai insegnato e per la gentilezza con la quale mi hai sempre postato.
Pensaci, tanti di noi ti apprezzano e ti chiedono di continuare, potrebbe essere che una volta tanto ci sia una prosecuzione diversa senza rivalita’....

pier61milano - Inviato il: 05/09/2012 20.41

Joved

Ciao Joved se leggi fatti sentire in qualche modo.
Buona serata

papa max - Inviato il: 05/09/2012 18.50

seguiro` i consigli ..

.. domani, pero`, vendo un po` di azioni che non decollano e compro Nokia ..
oggi ho aspettato e ho fatto bene perche` le Nok1V.Mi hanno perso molto ..
le avrei gia` comprate a 2,1 ma ora, a 1,98 - 1,99 diventano ancora piu` interessanti ..
vediamo domattina come si orienta il titolo e poi decido se comprare o se attendere ancora ..
un altro titolo che trovo interessante in questo momento, pur se smuove volumi un po` piccoli, e` Mondadori .. mi sa che ne compro un po` .. poche perche` qui non mancano le idee, le intuizioni o il coraggio .. mancano i soldi ..