Milano Finanza
Domenica 31 Agosto 2014 - Ore 02:15




NEWS

05/07/2013 13.36

mf dow jones

Fiat: Ugl, rifiuto Boldrini offensivo anche per sindacati e lavoratori




MILANO (MF-DJ)--"E' offensivo oltre che non corretto da parte del
Presidente della Camera non accettare l'invito della Fiat lasciando ad
intendere che la maggioranza dei sindacati e dei lavoratori,
sottoscrivendo l'accordo, abbiano accettato di cancellare importanti
diritti".

Lo afferma in una nota il segretario generale dell'Ugl, Giovanni
Centrella, in merito al rifiuto del Presidente della Camera Laura Boldrini
di visitare la fabbrica Sevel in Val di Sangro del Gruppo Fiat,
aggiungendo che "sarebbe un gravissimo errore ascoltare o accettare
pedissequamente l'opinione di una sola delle parti in causa".

Per questo Centrella invita "il Presidente della Camera a ripensarci e
visitare la Sevel in primo luogo perche' essendo la terza carica dello
Stato rappresenta tutti gli italiani, quindi anche tutti i lavoratori, i
sindacati e le altre forze sociali, e poi perche' cosi' potra' ascoltare
anche 'l'altra campana' ovvero la maggioranza dei sindacati e dei
lavoratori che hanno accettato di sottoscrivere un accordo produttivo, con
il quale sono stati salvati posti di lavoro e stabilimenti italiani del
Gruppo automobilistico piu' importante d'Italia, ormai multinazionale".
mur
rosario.murgida@mfdowjones.it
(fine)

MF-DJ NEWS






Torna in Alto