NEWS

20/02/2013 23.05

Analisi & Previsioni

Strategia Ftse-Mib future: spunti operativi per giovedì 21 febbraio

di Gianluca Defendi




Strategia Ftse-Mib future: spunti operativi per giovedì 21 febbraio

E’ stata una giornata contrasta sui mercati azionari europei che si sono mossi in stretto trading-range senza fornire particolari spunti operativi. Il Ftse-Mib future, dopo un’apertura a 16.630 punti, ha compiuto un veloce rimbalzo tecnico con le quotazioni che si sono spinte in area 16.730-16.735. Da questa zona è poi iniziata una brusca correzione che si è arrestata attorno a 16.480 punti. La struttura tecnica di breve termine rimane quindi precaria: soltanto il superamento di quota 16.830 potrebbe provocare l’inversione rialzista del trend, con un primo target a 16.950 e un secondo in area 17.100-17.120. Negativa invece una discesa al di sotto del sostegno posto in area 16.350-16.330 in quanto può innescare una nuova ondata ribassista, con obiettivi teorici a 16.150-16.130 prima e in area 15.900-15.850 poi. Strategia operativa intraday. a) Short su rimbalzo verso 16.580 con target a 16.480 prima e in area 16.380-16.360 poi. b) Short anche al cedimento di 16.350 con un primo target a quota 16.240-16.230, un secondo in area 16.150-16.130 e un terzo a 16.070-16.050. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi

Aggiornamento ore 08.50. Un brusco sell-off.
E’ stata una serata movimentata sui mercati finanziari americani. Wall Street si è girata al ribasso con estrema decisione (l’S&P500 future, ad esempio, è stato respinto da 1.530 ed è sceso fino a 1.508-1.507 punti) ma i segnali d’inversione ribassista più pericolosi sono arrivati dalle materie prime e dai cambi. Oro e Petrolio, in particolare, hanno subito una brusco sell-off: il primo, dopo aver ceduto la soglia psicologica dei 1.600 dollari, è infatti sceso in area 1.560-1.558 mentre il secondo ha rotto al ribasso l’importante supporto statico posto a quota 95$completando una pericolosa fase distributiva che si è sviluppata a ridosso dei 97 dollari. La struttura grafica si è quindi deteriorata con le quotazioni che possono pertanto accusare un’ulteriore flessione con un primo target in area 93-92,70 e un secondo a ridosso dei 91$. Sul mercato dei cambi il dollaro ha fatto la voce grossa contro tutte le altre divise e, contro euro, è tornato al di sotto di 1,33. La situazione tecnica si è quindi indebolita: il cedimento di 1,326 può infatti innescare una nuova ondata ribassista con un primo target in area 1,318-1,316 e un secondo a 1,31.

> Questo scenario avrà un impatto negativo sulle borse europee: ricordo che una discesa al sotto di  quota 2.600 da parte dell’Eurostoxx50, di 7.535 del Dax e di 16.350 del nostro FtseMib fornirà un chiaro segnale d’inversione ribassista.
http://www.milanofinanza.it/trader/dettaglio_news_trader.asp?id=201302201122593958&chkAgenzie=TMFI&sez=trader&titolo=Borse
In questa fase quindi occorre rimanere il più possibile sulla difensiva (liquidi).

Aggiornamento ore 10.20. Dai mercati arrivano nuovi segnali negativi. L'euro/dollaro ha rotto al ribasso 1,3260 mentre il Bund ha superato 143,10 (per il tipico fenomeno del flight to quality). Se anche l'euro/yen dovesse scendere sotto 122,90 avremmo un chiaro segnale d'inversione ribassista. 
Vi ricordo questa analisi di qualche giorno fa:
http://www.milanofinanza.it/trader/dettaglio_news_trader.asp?id=201302181410055442&chkAgenzie=TMFI&sez=trader&titolo=Mercati

Per quanto riguarda il FtseMib la prima proiezione teorica è in area 15.900-15.850 punti. Il secondo obiettivo si colloca a quota 15.450-15.400.  (riproduzione riservata)




 

217 Commenti

olimpic - Inviato il: 06/03/2013 15.56

piaggio

test

mercedess - Inviato il: 21/02/2013 21.37

FIANO

Grazie Fiano, ...non lo sapevo!!!
Ciao

fiano - Inviato il: 21/02/2013 21.28

x sono in borsa + mercedes

sono d’accordo con quanto scritto da spumy. tu piuttosto cerca di usare gli stop loss in modo da non trovarti + nella situazione di -90%.
mercedes attenzione agli ordini sui lev dopo le 17,20, se non eseguiti restano aperti x il giorno dopo.
se hai perplessità ti consiglio di revocarlo prima dell’apertura.

senno.di.poi - Inviato il: 21/02/2013 20.47

pallocchio

ma che ardita.. solo sempre troppo speranzosa/ottimista
domani prenderò un’altra legnata

 :( 

moni76 - Inviato il: 21/02/2013 19.22

xtutti

Buonasera a tutti e grazie ancora a doc. DEFENDI .Sono rimasta liquida . A domani 

mercedess - Inviato il: 21/02/2013 18.34

EX

Graze EX per l’informazione, ora mi spiego perche’ l’ordine che ho inserito alle 17,23 sul LONG a 24,45 non me l’ha eseguito ( semplicemente non e era piu’ trattato.. e vale per domani a chi li ha gia’ in carico )... ed io che pensavo di essere cosi’ ... avanti !!! EHH EHH :) .... CIAO a te e TUTTI. ...

cristallino. - Inviato il: 21/02/2013 18.28

Tutti

Buona serata...a domani

DASREICH - Inviato il: 21/02/2013 18.27

ciao forum

ho ripreso parte degli short venduti stamattina..........
penso che scenda ancora dopo aver  letto le analisi di Doc.Defendi.........dopo il fatto che il M5S è dato oltre il 20% (quindi rischio ingovernabilita’) e dopo che la chiusura di oggi è stata sotto il minimo di giornata.
parere personale e NON condivisibile
in becco all’aquila per domani  te e a tutti e due i forum

cristallino. - Inviato il: 21/02/2013 18.26

walman e Ziobello - Trattato sul VIX

Per correttezza nei confronti dei veri Autori...era da evidenziare che il "Trattato" sul VIX non è di tal Jowed...ma è stato copiato da una pubblicazione di Massimo Mereghetti (in calce alla quale è ben specificato che "tutti i diritti sono riservati") e da un blog del 29-02-2012 di Panorama.

massimomereghetti . com/cms_f_docs/primo_capitolo_vix_the_secret_maxx_mereghetti_gianluca_landini . pdf

Blog . Panorama . it/parole-bulgare/2012/02/29/vix-lindice-della-paura-che-ha-poco-a-che-fare-con-il-raffreddore/

ex post - Inviato il: 21/02/2013 18.05

LEV

un’avvertenza per chi tratta i LEV: il divario di prezzo del FTSEMIB tra le 17,25 a 16046 e le 17,30 a 16009, pari a ca. lo 0,24% comporterà domani un vantaggio iniziale dell’ 1,20% per lo SHORT e un pari svantaggio del LONG rispetto all’indice. Con le variazioni di oggi sembra poca cosa, comunque teniamone conto.

Buona serata a tutti.

pallocchio - Inviato il: 21/02/2013 18.01

senno di poi

VGP VGP VGP ciao cara, vedo che prosegui ardita ;-))

senno.di.poi - Inviato il: 21/02/2013 17.59

buona serata a tutti

oggi ho avuto 2 occasioni per uscire in pari o piccolo gain e non le sfruttate per vari motivi, forse avrei bisogno di una rinfrescatina/ripasso  sulla lezione del VGP... puntini puntini


ciao pallocchio! 

sonoinborsa - Inviato il: 21/02/2013 17.58

spumy176

Grazie spumy hai ragione a -90 ero terrorizzato dal pensiero di perdere il capitale adesso ho il capitale disinserito infatti ero a corto di liquidità visto che anche altri prodotti meno speculativi sono in rosso.
Ciao

spumy176 - Inviato il: 21/02/2013 17.52

sonoinborsa - LevX5

Stai sereno ke sta cosa capita a tutti quelli ke tradano con i derivati in leva... la differenza sta solo nella % di sofferenza:
Guarda il bikkiere mezzo pieno, il recupero del 100% ti restituisce il capitale, la trance in portafoglio con buone probabilità ti darà un gain ragionevole, +/- lostesso ke avresti avuto se fossi entrato nella direzione giusta realizzando un logico take profit.
Con i se e i ma in borsa nn si sta!
VGP e buona serata.

senno.di.poi - Inviato il: 21/02/2013 17.50

x tutti

dalla home page
lo segnalo sia per darmi un pò di fiducia coi miei long, sia perchè si parla di VIX anche in altri termini come già ci aveva anticipato Defendi  quando la situazione è troppo tranquilla (VIX basso) si possono avere variazioni (negative) inaspettate. se ho ben interpretato.

Impennata della volatilità: mercati in sell-off, trend non compromesso
Di Fausto Tenini

Brutta inversione ribassista per i mercati azionari mondiali, alimentati dall’avvitamento della seduta precedente da parte di Wall street, che resta i driver principale. Le ragioni risiedono principalmente nelle aspettative decisamente inferiori a prima in merito alle mosse di quantitative easing da parte della FED, che ha alimentato negli ultimi anni il trend rialzista delle azioni e la compressione dei rendimenti obbligazionari. Tecnicamente gli elementi che lasciavano presagire ad una forte correzione di breve, salutare, risiedevano come specificato nel Vix eccessivamente contenuto. Il sentiment di medio termine non è però ancora corrotto, e la correzione si inquadra perfettamente nel movimento rialzista di medio termine. I margini di correzione per l’S&P500 si posso estendere anche verso 1.470 punti, che significherebbero 2.560 punti per l’Eurostoxx50 future. Importante test per quest’ultimo sui minimi a 2.600 punti, la cui conferma in chiusura fornirebbe un segnale negativo di breve. I livelli di supporto successivi sul Dax future, in caso di cedimento di 7.580 punti, si collocano invece verso 7.450 punti. 

sonoinborsa - Inviato il: 21/02/2013 17.49

fiano

ciao fiano quindi tu come valuti la mia scelta giusta oppure andava liquidato tutto lo short? ne ho tenuto un piccolo pacchetto perchè come indicano le previsioni c’è molta incertezza.

Non tutti come me amano Monti ha ha hi hi

pallocchio - Inviato il: 21/02/2013 17.47

Buonasera

Ultimamente non posto ma  quando riesco leggo i vs post e le analisi del doc Defendi che sono diventate delle vere lezioni. Sempre preziosi Ex post, Cristallino (infaticabile!), Daniele e tanti altri...Alla fine la direzione è stata tracciata, anche se mi sembrava scontata...vediamo come chiude ws stasera per l’apertura di domani.  io aspetto il post elezioni prima di fare qualcosa. un salutino alla compagnia!

Ziobello - Inviato il: 21/02/2013 17.45

walman

Era perfettamente questo! grazie wallman. In effetti come dicevo tutti i giorni nelle news di tradelink dopo le 16 viene postato l’andamento di questo indice.
Ed è da Lunedi che questo indice ha un andameno positivo quindi in teoria si poteva prevedere (certo con altri mille fattori) un giorno come oggi.

Saluti forum a domani

fiano - Inviato il: 21/02/2013 17.45

short new 76 sonoinborsa

oggi non mi posso lamentare, dopo aver venduto in mattinata lo short, sono rientrato e uscito definitivamente x oggi ben tre volte.
mia personale opinione domani si rimbalza in apertura per seguire poi previsioni Mister Defendi.
rileggere con attenzione.

spumy176 - Inviato il: 21/02/2013 17.45

W La stampa

17,33 - R.COR: Dubbi Fed e incertezza politica affossano Milano ( titolo pubblicato)
In realtà la notizia doveva essere battuta: Dopo settimane di contrattazioni drogate x propaganda elettorale e probabile sospensione dei fondi regalati dalla Fed x giocare a Monopoli, gl’indici ritracciano verso soglie di prezzo + reali.
I giornalisti sono incorreggibili, almeno ci fosse rispetto x l’intelligenza degli addetti ai lavori...
Buona serata a tutti e buon trading x domani, con o senza rimbalzo pre elettorale.

 
1 di 11


 

Vota
3 Voti