NEWS

13/09/2012 16.45

Notizie

Intesa Sanpaolo esce completamente da Metroweb

di Francesca Gerosa




<a href="/quotazioni/quotazioni.asp?step=1&action=ricerca&codiceStrumento=u2ae&titolo=INTESA">Intesa Sanpaolo</a> esce completamente da Metroweb

Intesa Sanpaolo esce completamente da Metroweb. La banca e F2i hanno infatti sottoscritto oggi il closing per la cessione del 12,5% di F2i Reti Tlc, la holding che controlla Metroweb, per un importo pari a 20 milioni di euro. L'operazione, preliminare all'arrivo del Fondo strategico italiano, porta F2i a detenere il 100% del capitale di F2i Reti Tlc.

Questa a sua volta controlla il 61,4% della società fornitrice di fibra ottica e proprietaria della rete milanese, accanto a Fastweb (11,2%), A2A (25,7%) e al management della società (1,7%). Con questa cessione Intesa Sanpaolo ha concluso il proprio ruolo di sostegno all'acquisizione di Metroweb da parte di F2i, avvenuta lo scorso anno, e allo sviluppo della società stessa. F2i Reti Tlc sta sviluppando un piano per la cablatura in modalità Ftth delle principali 30 città italiane.

Oggi Intesa Sanpaolo ha anche prezzato a 99,732 il covered bond settennale da un miliardo di euro emesso nel corso della giornata con l'assistenza dei lead manager Banca Imi, Credit Agricole, Commerzbank, Royal Bank of Scotland Group e UniCredit. Il rendimento è a 245 punti base sopra il tasso midswap rispetto a un'indicazione iniziale in area 255 punti base.

Intesa aveva lanciato due giorni fa un'obbligazione senior da 1,25 miliardi di euro, scadenza settembre 2016, con rendimento a 345 punti base sopra il midswap. A Piazza Affari l'azione, come le altre banche, ha preso nettamente la via al ribasso (-2,64% a 1,329 euro), un calo dettato dal fatto che domani scade il termine per il divieto di vendite allo scoperto sulle banche e in questa incertezza qualcuno preferisce portare a casa subito i profitti.

A frenare i listini del Vecchio Continente (-1,31% il Ftse Mib di Piazza Affari) sono le indiscrezioni riportate dall'agenzia Dow Jones sulla Grecia: l'agenzia scrive di aver saputo da un alto funzionario del Fondo Monetario Internazionale che Atene ha bisogno di un terzo pacchetto di aiuti.




 
 

Vota
0 Voti