Milano Finanza
Giovedì 18 Settembre 2014 - Ore 13:39




NEWS

20/02/2013 11.20

alert di analisi tecnica

Borse europee: le divergenze sul Dax inducono alla cautela

di Gianluca Defendi




Borse europee: le divergenze sul Dax inducono alla cautela
Nonostante il veloce rimbalzo tecnico compiuto ieri la situazione tecnica dei mercati azionari europei rimane contrastata. L’analisi, su base settimanale condotta su Eurostoxx50 e Dax, induce infatti alla cautela. I due grafici (weekly) mostrano infatti le pericolose divergenze ribassiste che i due indici di riferimento della zona europea stanno disegnando.

L’Eurostoxx50, ad esempio, ha fatto registrare due massimi significativi e crescenti a settembre 2012 e a fine gennaio 2013: nel frattempo l’oscillatore di Momentum, che si può notare nella parte bassa del grafico, ha fatto registrare dei massimi decrescenti, disegnando in questo modo una pericolosa divergenza ribassista (situazione che segnala una perdita di momentum nel trend seguito dai prezzi). Si tratta di un campanello d’allarme da non sottovalutare anche se, da un punto di vista grafico, sarà soltanto una discesa al di sotto di quota 2.600 punti a provocare l’inversione ribassista del trend di breve termine (con proiezione teorica a 2.450).

In una situazione simile si trova anche l’indice Dax tedesco che ha tre massimi crescenti (marzo2012-settembre2012-gennaio2013) mentre l’oscillatore, in corrispondenza di questi massimi,  ha disegnato tre massimi decrescenti. Questa divergenza negativa si perfezionerà solo con il cedimento del supporto posto in area 7.550-7.535 punti. Una discesa sotto questa zona potrebbe infatti innescare una brusca flessione, con un primo target a quota 7.350 e un secondo obiettivo attorno a 7.200-7.180 punti. (riproduzione riservata)




 
 



Torna in Alto