Milano Finanza
Sabato 26 Luglio 2014 - Ore 03:03



NEWS

15/10/2013 9.10

caldissime

I dieci titoli tedeschi su cui puntare

di Ester Corvi




I dieci titoli tedeschi su cui puntare

Investire nelle società tedesche è, secondo gli esperti di Goldman Sachs, una buona idea, grazie alla forte esposizione alla ripresa globale e alla dinamica della domanda interna, con il Pil che è previsto in aumento dello 0,6% quest’anno, del 2% nel 2014 e del 2,1% nel 2015. Ecco dieci titoli con buone chance di ulteriore rialzo.

1)Porsche Aml. Holding La compagnia automobilistica, che capitalizza 19,9 miliardi di euro, ha realizzato una performance dell’1,3% da gennaio e del 33,2% negli ultimi 12 mesi.

2)Sky Deutschland Il gruppo televisivo, che capitalizza 6,1 miliardi di euro, ha messo a segno una performance del 62,4% da gennaio e del 115,8% a un anno.

3)Kabel Deutschland
Un’altra compagnia nel settore media, che capitalizza 8,3 miliardi di euro, e ha registrato una performance del 59,4% da gennaio e del 61,4% negli ultimi 12 mesi.

4)Freenet Il gruppo di tlc, che capitalizza  sul listino Xetra 2,3 miliardi di euro, evidenzia una performance del 25,2% da gennaio e del 43% a un anno.

5)Gagfah La società, con sede in Lussemburgo, che opera nell’immobiliare e capitalizza 2,1 miliardi di euro, ha realizzato una performance dell’11% da gennaio e del 19,6% negli ultimi 12 mesi.

6)Fielmann Il gruppo della grande distribuzione, che capitalizza 3,3 miliardi di euro, ha registrato una performance del 5,9% da gennaio e del 6,4% a un anno.

7)Metro Il gigante del retail, che capitalizza 9,7 miliardi di euro sul listino Xetra, ha messo a segno una performance del 44,1% da gennaio e del 52,6% a 12 mesi.

8)Deutsche Telekom La compagnia telefonica, che capitalizza 47,9 miliardi di euro, evidenzia una performance del 29% da gennaio e del 25% a 12 mesi.

9)Prosieben Sat 1 Il gruppo dei media, che capitalizza 7,1 miliardi di euro sul listino Xetra, ha realizzato una performance del 42,5% da gennaio e del 44,5% a un anno.

10)Axel Springer Un’altra società del settore media, dove capitalizza 4,1 miliardi di euro, che ha registrato una performance del 34,7% da gennaio e del 31% negli ultimi 12 mesi.