Milano Finanza
Mercoledì 27 Agosto 2014 - Ore 12:50




NEWS

06/12/2012 17.11

le nuove emissioni obbligazioni

Arriva il Cct a tasso fisso




Borsa Italiana ha disposto, a partire dal 6 dicembre 2012, l’ammissione alle negoziazioni sul Mot - segmento DomesticMOT - classe titoli di stato italiani, dei “CCT 3.00% con godimento 1° dicembre 2012 e scadenza 1° dicembre 2016” (CODICI : ISIN IT0004874399).
L'ammontare in circolazione è di 14.614.000 euro, il prezzo di emissione 100,00%, il taglio minimo è di 1.000 euro.
Gli interessi, a tasso fisso, sono pagabili in due rate semestrali posticipate al 1° giugno e al 1° dicembre di ogni anno di durata del prestito. 
Il tasso di interesse annuo lordo è del 3%, il tasso della cedola in corso dell'1,50%.

Il nuovo Cct, per la prima volta a tasso fisso, è stato emesso per rimborsare alcuni dei creditori della Pubblica Amministrazione, cui sono riservati, che potranno incassarli ante scadenza negoziandoli sul mercato.
 
 
 




 
 



Torna in Alto