borsa italiana



  


FUTURE VALORE VAR % ORA
Ftse Mib 21.676 -1,18% 17.30.59
All Share 23.118 -1,11% 17.30.59
Star 19.540 0,39% 17.30.59
Mid Cap 30.210 -0,41% 17.30.59
Small Cap 21.086 0,10% 17.30.59
Micro Cap 25.983 0,06% 17.30.59

Analisi e previsioni

FtseMib future: spunti operativi per mercoledì 23 aprile

E’ stata una giornata positiva per il mercato azionario italiano che ha compiuto un veloce spunto rialzista e si dirige verso importanti barriere grafiche. Il FtseMib future, dopo un'apertura a 21.360, si è indebolito con i prezzi che sono scesi fino ad un minimo intraday di 21.115 punti. Da quest’ultimo livello è poi iniziato un importante balzo in avanti, con il derivato che ha raggiunto 21.400 prima e quota 21.650-21.670 in un secondo momento. La situazione tecnica di breve termine è quindi migliorata: un ulteriore allungo dovrà...

23/04/2014 7.25


Sentiment di mercato

Piazza Affari pesante, si sono difese Telecom e Mps

Piazza Affari è peggiorata ulteriormente sul finale in linea con le altre piazze europee e con Wall Street (-0,57% il Nasdaq e -0,11% il Dow Jones). L’indice Ftse Mib è arretrato dell'1,18% a quota 21.675 punti. Vendite anche su Parigi (-0,74%) e Francoforte (-0,58%). Si sono difese Londra, scesa dello 0,11%, e Madrid (-0,13%). L'euro ha chiuso a 1,3814 dollari, sostenuto dalla positiva lettura dell'indice Pmi di Markit sull'Eurozona. Invece le vendite di nuove abitazioni monofamiliari negli Stati Uniti a marzo sono scese a 384 mila unità, il 14,5% in meno rispetto al mese precedente. Si tratta del minimo da 8 mesi ed è un dato decisamente peggiore delle previsioni degli economisti che avevano stimato un aumento a 450 mila unità dalle 449 mila di febbraio, dato rivisto al rialzo da 440 mila. Mentre lo spread Btp/Bund è salito leggermente a 157 punti base (tasso al 3,09%) dopo il successo dell'asta di titoli portoghesi a dieci anni: 0,75 miliardi di euro al rendimento del 3,57%....

23/04/2014 18.05
ANDAMENTO SETTORI FTSE ITALIA VALORE VAR % ORA
All-Share Automobiles & Part 77.535,4 -1,8933 23.50.28
All-Share Banks 16.303,7 -1,8683 23.50.28
All-Share Basic Materials 43.364,8 -0,3889 23.50.28
All-Share Basic Resources 43.772,4 -0,3492 23.50.28
All-Share Chemicals 11.239,7 -1,7053 23.50.28
All-Share Construction & Mat 31.891,6 -0,4327 23.50.28
All-Share Consumer Goods 66.193,3 -1,1472 23.50.28
All-Share Consumer Services 25.209,2 -0,5217 23.50.28
All-Share Financial Services 68.462,7 -0,666 23.50.28
All-Share Financials 17.464,8 -1,4591 23.50.28
All-Share Food & Beverage 43.296,9 -1,4142 23.50.28
All-Share Health Care 57.056,9 -0,4941 23.50.28
All-Share Industrial Goods 26.398,8 -1,2723 23.50.28
All-Share Industrials 26.500,2 -1,1902 23.50.28
All-Share Insurance 17.304,2 -0,4155 23.50.28
All-Share Media 15.049,2 -1,4905 23.50.28
All-Share Oil & Gas 22.733,9 -1,0266 23.50.28
All-Share Personal & Househo 57.737,1 -0,3583 23.50.28
All-Share Retail 108.306 0,5729 23.50.28
All-Share Technology 27.051,4 0,0251 23.50.28
All-Share Telecommunications 15.842,9 0,88 23.50.28
All-Share Travel & Leisure 32.924,1 -0,48 23.50.28
All-Share Utilities 22.482,1 -1,0353 23.50.28

News & Alert di piazza Affari

Piazza Affari pesante, si sono difese Telecom e Mps

A Milano le vendite hanno interessato tutti i settori. Il Banco Popolare ha segnato la peggior performance tra i titoli bancari nel giorno d'inizio dell'offerta dei diritti inoptati. Male anche gli industriali e gli energetici. Mps è stata sostenuta dall'upgrade di Goldman Sachs e Telecom Italia dal buy di Kepler Cheuvreux

23/04/2014 17.40

Alitalia, governo attende risposta Etihad poi agirà di conseguenza

Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi nel corso del filo diretto su Twitter,il tradizionale appuntamento "Matteorisponde" fatto per la prima volta da quando è a palazzo Chigi e che riprende una tradizione precedente

23/04/2014 17.00

Hera, cda a 14 membri e stipendi tagliati del 20%

L'assemblea dei soci ha approvato oggi la fusione per incorporazione nel gruppo di Amga Udine e ha nominato i componenti del cda (il 30% in meno dei 20 membri attuali) e del collegio sindacale per il prossimo triennio. Confermato il dividendo di 9 centesimi per azione che ai prezzi odierni garantisce un ritorno del 4,2% lordo

23/04/2014 16.45

Enel, la produzione in Spagna preoccupa Mediobanca

I dati della controllata, Endesa, a fine marzo in Spagna hanno mostrato una produzione di energia in calo dell'8%. La domanda è risultata piatta a +0,7% e i prezzi dell'energia elettrica sono scesi del 33%. Dati in parte compensati con l'ancora forte domanda di energia elettrica in America latina. Mediobanca conferma il rating neutral su Enel

23/04/2014 16.05

Finmeccanica, Cottarelli conferma taglio spesa per Difesa

Il benchmark per le spese della difesa italiana fissato nell'ambito della spending review è allo 0,9% del pil, più basso della spesa italiana (1,1% del pil). Perciò per il commissario sarebbe necessario integrare la riforma del comparto difesa con nuove misure: occorrerebbe un taglio di 0,2 punti percentuali, una differenza che vale 3,5 mld, ma Cottarelli per ora propone 2,5 mld

23/04/2014 15.35

AgustaWestland, allo studio trasporto su elicotteri per visitatori Expo 2015

Gli organizzatori di Expo 2015 stanno studiando insieme ad AgustaWestland, società del gruppo Finmeccanica, la realizzazione di un servizio di trasporto passeggeri su elicotteri destinato ai visitatori di Expo 2015

23/04/2014 15.15

Mps, Blackrock dimezza la quota

Il fondo americano è sceso al 3,229% dal precedente 5,748%. L'operazione risle allo scorso 15 aprile, giorno in cui l’istituto senese ha perso circa il 10% in borsa dopo le indiscrezioni su un incremento dell'importo dell'aumento di capitale a 5 mld di euro, poi confermate. A Piazza Affari il titolo è sugli scudi grazie all'upgrade di Goldman Sachs da sell a neutral

23/04/2014 14.45

Anima, spunta Wellington Management tra gli azionisti

A sette giorni dal debutto di Anima Holding a Piazza Affari, oggi si è alzato il velo su chi ha comprato il titolo in occasione dell'Ipo. La società di investimento al 16 aprile, data di avvio delle negoziazioni, deteneva il 5,256% del capitale a titolo di gestione discrezionale del risparmio. Clessidra è scesa al 10,407%, Bpm al 18,888%, Mps all'11,573%

23/04/2014 14.40