borsa italiana



  


FUTURE VALORE VAR % ORA
Ftse Mib 21.613 0,37% 17.30.57
All Share 23.044 0,40% 17.30.59
Star 19.121 1,29% 17.30.59
Mid Cap 29.958 0,83% 17.30.59
Small Cap 20.725 0,72% 17.30.59
Micro Cap 25.784 0,18% 17.30.50

Analisi e previsioni

FtseMib future: spunti operativi per giovedì 17 aprile

E’ stata una giornata positiva per la borsa italiana che, sostenuta dal recupero del comparto bancario, ha compiuto un veloce rimbalzo tecnico e si dirige verso importanti resistenze grafiche. Il FtseMib future, dopo un'apertura a 20.795 punti, è sceso in area 20.700-20.685 prima di iniziare una rapida risalita che ha spinto i prezzi a 20.860-20.870 prima, attorno a 20.950 poi e fino a quota 21.250 punti in un secondo momento. Nonostante questo rialzo la struttura tecnica rimane precaria: il forte ipervenduto di brevissimo termine dovrebbe tuttavia impedire...

17/04/2014 6.45


Sentiment di mercato

Piazza Affari chiude cauta sulle tensioni in Ucraina

Piazza Affari ha chiuso la seduta in rialzo dello 0,37% a 21.613 punti, mantenendosi cauta in attesa di una risoluzione nell'escalation militare tra Mosca e Kiev con l'incontro a quattro delle diplomazie di Usa, Ue, Russia e Ucraina in corso a Ginevra. Secondo alcune fonti vicine alla situazione, però, il vertice sarebbe cominciato nel peggiore dei modi e l'idea di Mosca per evitare il conflitto armato è quella si disarmare i gruppi che hanno occupato gli edifici pubblici nell'est dell'Ucraina e avviare nel Paese un processo di riforma costituzionale che porti a un modello federale per l'Ucraina. Lo spread tra Btp e Bund ha chiuso a 161 punti base, dopo aver toccato un minimo di seduta a quota 158 e il tasso del decennale domestico si è assestato al 3,12%. Si è chiuso con successo il collocamento del nuovo Btp Italia (aprile 2020 e cedola all'1,65%) che, complessivamente, ha portato nelle tasche del Tesoro 20,57 miliardi di euro, di cui 10,07 raccolti da investitori retail tra...

17/04/2014 18.47
ANDAMENTO SETTORI FTSE ITALIA VALORE VAR % ORA
All-Share Automobiles & Part 76.783,9 1,4669 23.51.39
All-Share Banks 16.304 0,5261 23.51.39
All-Share Basic Materials 43.058,3 -0,4891 23.51.39
All-Share Basic Resources 43.442 -0,435 23.51.39
All-Share Chemicals 11.342,9 -2,2904 23.51.39
All-Share Construction & Mat 31.465,7 1,2656 23.51.39
All-Share Consumer Goods 65.801,5 0,4076 23.51.39
All-Share Consumer Services 24.917,6 0,3352 23.51.39
All-Share Financial Services 67.584,2 1,1687 23.51.39
All-Share Financials 17.393,3 0,444 23.51.39
All-Share Food & Beverage 43.399,8 -1,8181 23.51.39
All-Share Health Care 56.399,7 2,6035 23.51.39
All-Share Industrial Goods 26.407,5 0,1016 23.51.39
All-Share Industrials 26.473,3 0,2135 23.51.39
All-Share Insurance 17.064 -0,0383 23.51.39
All-Share Media 15.013 1,3619 23.51.39
All-Share Oil & Gas 22.974,1 0,6221 23.51.39
All-Share Personal & Househo 57.514,8 -0,1611 23.51.39
All-Share Retail 105.599 0,2633 23.51.39
All-Share Technology 26.484,4 2,0596 23.51.39
All-Share Telecommunications 15.105,6 -0,0514 23.51.39
All-Share Travel & Leisure 32.660 -0,9581 23.51.39
All-Share Utilities 22.435,2 0,1099 23.51.39

News & Alert di piazza Affari

Saipem, per Ubs utili in calo ma Goldman alza il prezzo

Goldman Sachs ha alzato il target price su Saipem da 16,6 a 17,6 euro (rating neutral) ma ha tagliato le stime di eps per l'intero settore da qui al 2016. Anche Ubs si aspetta utili netti in calo per l'intero settore e per Saipem ha stimato un eps nel primo trimestre di 0,09 euro

17/04/2014 13.06

Kinexia, nel 2018 fatturato a 264 milioni di euro

La società ha presentato la fusione con Sostenya e il nuovo piano industriale 2014-2018. L'indebitamento finanziario netto passerà dai 178 milioni del 2013 ai 128 milioni per l’anno in corso, con obiettivo al 2018 di 38 milioni. La società energetica inoltre ha preso in considerazione un aumento del capitale sociale di 4,7 milioni

17/04/2014 12.20

Mps, domani il cda sull'aumento di capitale

Il board è stato convocato per le 10.30 di mattina per la maxi ricapitalizzazione da 5 miliardi di euro

17/04/2014 11.10

Azimut: positivo solo il ritorno sopra 23,30 euro

Prosegue il rimbalzo di Azimut, che nelle ultime due sedute sta trovato un parziale spazio di recupero dopo la violenta correzione pagata dal titolo settimana scorsa: le quotazioni si stanno rilanciando...

17/04/2014 11.00

Italcementi, DB alza il target price

La banca tedesca aumenta il prezzo obiettivo di Italcementi da 6 a 9 euro, nonostante la lieve revisione al ribasso delle stime sull'eps 2015. Confermata la raccomandazione hold

17/04/2014 9.40

FtseMib: duro ostacolo a 21.700 punti

E’ stata una settimana nervosa per l’indice Ftse-Mib che, complice la marcata debolezza del comparto bancario, è sceso in area 20.850-20.800 prima di iniziare un rapido rimbalzo tecnico....

17/04/2014 9.15

Piazza Affari parte in leggero ribasso

Dopo il forte rimbalzo di ieri (+3,4%), la borsa milanese inizia la seduta con cautela. Corrono Banca Popolare Milano, Mondadori e Mondo Tv

17/04/2014 9.10

Fiat, immatricolazioni Ue in crescita del 4,2%

Panda e 500 si confermano le city car più vendute in Europa. Ma a marzo la quota di mercato del gruppo scende al 5,7%. A breve l'annuncio dell'accordo con la cinese Gac per la produzione di modelli Jeep in Cina

17/04/2014 8.40