Milano Finanza
Mercoledì 17 Settembre 2014 - Ore 07:28




borsa italiana




  


FUTUREVALOREVAR %ORA
Ftse Mib20.789-0,30%17.30.59
All Share21.993-0,35%17.38.00
Star18.125-1,07%17.30.56
Mid Cap26.535-0,91%17.30.59
Small Cap18.260-0,63%17.38.00
Micro Cap22.178-0,97%17.30.51

Analisi e previsioni

FtseMib future: spunti operativi per mercoledì 17 settembre

E’ stata una seduta nervosa per il mercato azionario italiano che ha subito un’ulteriore flessione ed è sceso verso un’importante area di supporto. Il FtseMib future, dopo un’apertura a 20.820, è salito fino ad un massimo intraday di 20.865 punti prima di accusare una brusca correzione che ha spinto i prezzi fino a 20.600. Nel pomeriggio il derivato ha tentato un recupero e si è portato a contatto con quota 20.800. La situazione tecnica di breve termine appare contrastata : una nuova discesa può spingere i...

17/09/2014 6.30


Sentiment di mercato

Lo Zew cala meno delle attese, ma il Ftse Mib resta debole

La prudenza resta protagonista a Piazza Affari, dove il Ftse Mib cede lo 0,74% a 20.698 punti in attesa degli importanti appuntamenti di domani e giovedì. Mercoledì si riunirà il Fomc della Federal Reserve, mentre giovedì partirà la prima operazione Tltro della Bce e si terrà il referendum in Scozia sull'eventuale indipendenza dal Regno Unito. Il mercato continua a interrogarsi sulla possibilità che venga modificata la forward guidance nel meeting della Banca centrale americana. "Il rialzo dei tassi sui Treasury e la permanenza del dollaro sui massimi di periodo verso tutte le valute (ora il cross euro/dollaro è a quota 1,2943, ndr) ne sono un chiaro esempio. Certo che i recenti dati del mondo del lavoro sono stati decisamente sotto tono e, rispetto al meeting di Jackson Hole di fine agosto, di sicuro il quadro sull'economia non è migliorato. Questo ci spinge a pensare che la Yellen dovrebbe continuare a confermare i toni accomodanti espressi in quella sede", hanno...

16/09/2014 11.50
grafico

News & Alert di piazza Affari

Euro-dollaro: fase di consolidamento al di sopra di 1,2860

Nella giornata di martedì il cambio euro-dollaro ha tentato un recupero ma non è riuscito a superare quota 1,30. La struttura tecnica di breve termine rimane quindi precaria anche se il forte...

17/09/2014 7.25

Tenaris: la tendenza di breve termine si conferma positiva

Nel corso delle ultime sedute Tenaris ha fornito importanti dimostrazioni di forza. Il titolo, in netta controtendenza rispetto al negativo comportamento del mercato, ha compiuto un veloce balzo in...

17/09/2014 6.55

Bper parteciperà a Tltro di giovedì per 2 miliardi

Lo ha rivelato una fonte vicina alla banca, ricordando che l'ammontare massimo che Bper può chiedere è appunto di 2 mld di euro. In generale, i mercati apprezzeranno se la richiesta di fondi alla Bce dovesse essere particolarmente alta, oltre i 250 mld di euro. Dalle banche italiane una richiesta di 37 mld di euro per il ministro Padoan è una cifra "realistica"

16/09/2014 19.25

Mediobanca, domani atteso ritorno al dividendo

Domani il cda svelerà i risultati e l'attesa è che Piazzetta Cuccia riveda l'utile (circa 500 mln di euro) e, dopo il digiuno del 2013 e i 5 centesimi simbolici del 2012, la cedola, che sarà nell'ordine di 0,12 euro per azione secondo le stime di Icbpi e di Banca Akros. Per Kepler Cheuvreux sarà più generosa: 0,18 euro per azione

16/09/2014 18.50

Seduta in stand by, Telecom tra i peggiori

A frenare i listini i timori per il referendum sull'indipendenza della Scozia di dopodomani e l'indice Zew sceso a 6,9 punti. Il Ftse Mib ha perso lo 0,30% in attesa dell'esito della riunione del Fomc. Per gli analisti un merger Oi-Tim Brasil è molto più favorevole alla controllata di Portugal Telecom: riuscirebbe a ridurre il debito e ad aumentare i clienti nella telefonia mobile

16/09/2014 17.35

Poste, ricavi in crescita e utile in calo nel semestre

La società ha chiuso il periodo con 15 mld di euro di ricavi e un utile netto di 222 mln. Positivo il contributo dei premi assicurativi e della consegna pacchi grazie allo sviluppo dell'eCommerce. Le buone performance, però, hanno solo in parte mitigato la progressiva flessione dei servizi postali

16/09/2014 16.30

Enel Green Power, al via i lavori per un impianto eolico in Cile

Sarà composto da 32 turbine eoliche per una capacità installata totale di 61 Mw. Una volta in esercizio, sarà in grado di generare fino a oltre 160 GWh all'anno. L'investimento totale è di circa 140 mln di dollari. La società è stata anche selezionata per un parco eolico in Marocco

16/09/2014 16.15

Mps, Widiba debutta il 18 settembre

Sarà operativa a partire da giovedì la nuova banca digitale del gruppo. L'ad dell'istituto senese, Viola, ha detto che l'incontro del board di metà ottobre potrebbe sancire l'ingresso dei due membri espressione di Btg pactual e Fintech. Mentre il processo di rinegoziazione del debito di Sansedoni è solo all'inizio

16/09/2014 15.05

Trevi, per i broker è correttamente valutata

Il management della società ha confermato i target 2014 e spazzato via i timori sulla Russia. Ma per gli analisti a questi prezzi il titolo non ha margini di apprezzamento. Banca Akros ha il target price più alto a 7 euro

16/09/2014 14.40

Ubs, un +10% del dollaro equivale a un +6% per gli utili europei

Un dollaro forte è quello che ci vuole per dare una mano all'economia europea a ripartire. Uno studio di Ubs ha calcolato che in caso di svalutazione dell'euro del 10%, le vendite delle imprese europee quotate possono salire del 5% e i loro utili del 6%

16/09/2014 10.26





Torna in Alto