Milano Finanza
Venerdì 22 Agosto 2014 - Ore 15:42




borsa italiana




  


FUTUREVALOREVAR %ORA
Ftse Mib19.949-0,31%15.25.18
All Share21.176-0,32%15.25.15
Star17.707-0,18%15.25.00
Mid Cap26.246-0,34%15.25.15
Small Cap17.7190,14%15.25.15
Micro Cap20.5890,07%15.25.15

Analisi e previsioni

Ftse Mib future: spunti operativi per venerdì 22 agosto

Giornata positiva per il Ftse Mib future, che ha mostrato una ritrovata forza relativa, lasciandosi alle spalle lo stretto trading range disegnato nella prima parte della settimana. Dopo un'apertura a 19.625 punti, il derivato si è subito spinto oltre 19.700 e sulla scia di questo breakout ha quindi proseguito il movimento positivo, centrando il primo obiettivo rialzista a 19.830-19.850, per poi affacciarsi sul finale anche oltre la soglia psicologica dei 20.000 punti. Il quadro tecnico si è così rafforzato, anche se sarà necessario...

22/08/2014 8.30


Sentiment di mercato

Prosegue debole la seduta di Piazza Affari

Prosegue debole la seduta di Piazza Affari in linea con l’intonazione degli altri mercati europei. L’indice Ftse Mib è in calo dello 0,55% a 19.900 punti, Francoforte arretra dello 0,37%, Parigi perde lo 0,73% e Londra lo 0,08%. La giornata è all'insegna dell'attesa del discorso di Janet Yellen. La presidente della Fed parlerà al convegno dei banchieri centrali di Jackson Hole, nel Wyoming, dedicato quest'anno alle dinamiche del mercato del lavoro. La Yellen parlerà alle 16 italiane e alle 20,30 è previsto l'intervento di Mario Draghi. I discorsi saranno passati al setaccio alla ricerca di spunti sulle prossime mosse di politica monetaria. Il dollaro si prende una pausa dopo il rally sostenuto dalla sequenza recente di dati positivi sull'economia dagli Stati Uniti, rilevata anche dalla stessa Fed nelle minute dell'ultimo meeting. "Alcuni di quelli che erano andati lunghi sul dollaro in precedenza probabilmente da ieri hanno preso profitto", spiega lo strategist di...

22/08/2014 11.30
grafico

News & Alert di piazza Affari

Mercati alla finestra, dalla Yellen non sono attese novità

Prevale cautela in attesa degli interventi del numero uno della Fed e della Bce oggi al forum dei banchieri centrali a Jackson Hole. Ma per Ing sarà solo "un esercizio accademico". Le notizie dall'Ucraina hanno riportato un po' di avversione al rischio, ma il movimento è stato limitato. L'euro/dollaro rimane in vista del minimo degli ultimi 11 mesi

22/08/2014 14.35

Prelios, con nuova regolamentazione non più un caso Olinda

E' legge il provvedimento che permette ai fondi immobiliari quotati di prolungare in via straordinaria la scadenza per un periodo di massimo 2 anni. La notizia è positiva per tutto il comparto, in particolare per Idea Fimit (Dea Capital), Prelios, Beni Stabili, in quanto la norma permetterà un più ordinato processo di dismissione degli asset per i fondi in scadenza, attenuando le probabili pressioni sui prezzi

22/08/2014 14.10

Banco Popolare: nuovo segnale di forza sopra 11,85

Settimana importante per Banco Popolare, che ha fornito interessanti segnali recupero: il titolo ha infatti forzato la resistenza statica posta attorno a 11,50 euro, convalidando così il...

22/08/2014 13.30

Luxottica: Trapani si defila, verso soluzione interna per dopo Guerra

Il cda per discutere l'uscita dell'ad dovrebbe tenersi il primo di settembre, come anticipato da MF-Milano Finanza. Dopo l'ad di Campari anche l'ex numero uno di Bulgari si è chiamato fuori. L'attuale cfo della società, Cavatorta, sarebbe il candidato favorito per la successione. Il mercato però continua a non apprezzare il metodo poco trasparente con cui si è arrivati a questa conclusione

22/08/2014 12.20

Mediobanca, il salvataggio di Burgo avrà un impatto limitato

Secondo quanto anticipato da MF-Milano Finanza il piano di ristrutturazione di Burgo starebbe procedendo e sarebbero arrivate manifestazioni di interesse per tutto o parti del gruppo da Lecta, Favini, UPM e Heinzel. In caso di conversione di parte del debito in azioni, gli analisti si aspettano che Mediobanca debba registrare ulteriori accantonamenti ma di importo ridotto

22/08/2014 10.10

FtseMib: solida resistenza grafica in area 20.350-20.400 punti

E’ stata una settimana positiva per l’indice FtseMib che, sostenuto dal recupero del comparto bancario, ha compiuto un veloce rimbalzo tecnico e si dirige verso le prime resistenze...

22/08/2014 9.25 - Voto

Il Ftse Mib storna, Unicredit regge

Gli investitori preferiscono aspettare il discorso del presidente della Fed, Janet Yellen, prima di prendere posizione. Si torna a respirare aria di aste italiane con l'annuncio oggi dei quantitativi dei Bot che andranno in offerta mercoledì prossimo. Tre le offerte vincolanti per il 50% di Pioneer (Unicredit) ma i fondi di private equity, Cvc e Advent, sarebbero in pole position

22/08/2014 9.00

Mediaset: il titolo prova un difficile rimbalzo tecnico

La situazione tecnica di Mediaset rimane contrastata. Il titolo, dopo una breve pausa di consolidamento a ridosso di 2,90 euro, ha compiuto un veloce balzo in avanti che si è arrestato a quota 3,08...

22/08/2014 8.10

Euro-dollaro: la tendenza di breve termine rimane negativa

Nella giornata di giovedì il cambio euro-dollaro è sceso in area 1,3245-1,3240 prima di tentare un difficile recupero che si è arrestato a ridosso di 1,3290. La struttura tecnica di breve termine...

22/08/2014 7.25

Kepler, il trimestre di Trevi sarà debole

Gli analisti stimano nel secondo trimestre un calo del 24% a 275 mln di euro dei ricavi, una flessione del 23% a 33 mln dell'ebitda e un utile netto a 1,7 mln (-79%). Ma il secondo trimestre 2013 era stato di gran lunga il miglior trimestre dell'esercizio. Focus sull'aumento di capitale finalizzato a riequilibrare la struttura finanziaria della società e potenzialmente a permettere acquisizioni mirate

21/08/2014 16.501 Commento





Torna in Alto