Milano Finanza
Venerdì 1 Agosto 2014 - Ore 15:49




borsa italiana




  


FUTUREVALOREVAR %ORA
Ftse Mib20.567-0,02%15.33.18
All Share21.791-0,14%15.33.15
Star17.512-1,73%15.33.00
Mid Cap26.582-1,10%15.33.15
Small Cap18.072-0,97%15.33.15
Micro Cap21.742-0,01%15.33.15

Analisi e previsioni

FtseMib future: spunti operativi per venerdì 1 agosto

E’ stata una giornata negativa per il mercato italiano che ha subito una brusca flessione e si è portato a contatto con un’importante area di sostegno, sia grafico sia volumetrico. Il FtseMib future, dopo un'apertura a 20.930 punti, è rimbalzato verso i 21.000 punti (massimo intraday a 20.990) prima di accusare una repentina correzione che ha spinto i prezzi a quota 20.750-20.730 prima e in area 20.500-20.485 in un secondo momento. La struttura grafica di breve periodo si è quindi indebolita : importante quindi la tenuta del...

01/08/2014 6.45


Sentiment di mercato

L'indice Pmi frena, Piazza Affari accelera al ribasso

Non c'è stata l'accelerazione prevista per la manifattura della zona euro a luglio. L'indice finale del Pmi a cura di Markit si è fermato a 51,8, come a giugno, sotto la lettura preliminare di 51,9. La produzione è scesa a 52,7 da 52,8 del mese prima, anche in questo caso sotto il dato preliminare di luglio di 53. Il settore manifatturiero è cresciuto in Germania, la prima economia europea, ma è sceso sui minimi da sette mesi in Francia e ha rallentato la crescita in Spagna, Gran Bretagna e Italia. "La situazione nella zona euro è chiaramente peggiorata rispetto ai segni promettenti di ripresa economica visti nella prima parte dell'anno", ha commentato Chris Williamson, capo economista di Markit, spiegando il peggioramento rispetto ai dati flash con le crescenti preoccupazioni legate all'escalation della crisi in Ucraina. Più nel dettaglio, l'attività manifatturiera in Germania a luglio ha registrato il tredicesimo mese consecutivo in crescita, sostenuta soprattutto dai...

01/08/2014 10.55
ANDAMENTO SETTORI FTSE ITALIAVALOREVAR %ORA
All-Share Automobiles & Part 66.023,9-0,253815.33.59
All-Share Banks 14.787,51,578615.33.59
All-Share Basic Materials 43.008,5-0,046715.33.59
All-Share Basic Resources 43.407,9-0,066515.33.59
All-Share Chemicals 11.188,90,621415.33.59
All-Share Construction & Mat 25.901,1-0,635715.33.59
All-Share Consumer Goods 59.876-0,719315.33.59
All-Share Consumer Services 20.322,7-0,649715.33.59
All-Share Financial Services 60.089,9-1,378615.33.59
All-Share Financials 15.885,31,167415.33.59
All-Share Food & Beverage 41.519,3-0,106315.33.59
All-Share Health Care 55.123-1,708115.33.59
All-Share Industrial Goods 24.564,8-2,059315.33.59
All-Share Industrials 24.303,9-1,900715.33.59
All-Share Insurance 16.101,30,69115.33.59
All-Share Media 11.729,31,538315.33.59
All-Share Oil & Gas 23.025,3-0,034715.33.59
All-Share Personal & Househo 54.610,5-1,239315.33.59
All-Share Retail 86.144,5-2,850915.33.59
All-Share Technology 24.710,8-1,550215.33.59
All-Share Telecommunications 15.241,50,097915.33.59
All-Share Travel & Leisure 28.283,7-0,982315.33.59
All-Share Utilities 22.755,7-1,429915.33.59

News & Alert di piazza Affari

Intesa Sanpaolo, cost/income ai vertici del comparto

Il rapporto cost/income al 48,2% rispetto a una media dei concorrenti del 62,6% pone l'istituto ai vertici del settore in Europa. Con una forte capitalizzazione "Intesa Sanpaolo ha una forte fiducia per l'asset quality review", ha detto l'ad Messina

01/08/2014 15.20

Finmeccanica alza la stima sul debito, due offerte per Breda

Il gruppo ha alzato la stima sull'indebitamento finanziario di quest'anno da 4 a 4,3 mld di euro a causa dell'escussione delle garanzie bancarie per gli elicotteri in India. L'ad Moretti ha avviato una strategia aggressiva sul contenimento dei costi e il nuovo piano industriale è atteso a dicembre. A fine mese l'esame delle offerte vincolanti per Ansaldo Breda

01/08/2014 14.50

Intesa stupisce con 217 mln di utile e un Core Tier 1 al 12,9%

L'utile netto nel secondo trimestre è salito dell'87%, ben oltre le attese del consenso. Rilevanti le commissioni. Ancora una volta la banca ha confermato la sua solidità patrimoniale con un Common Equity pro forma Basilea 3 a fine giugno salito al 12,9%, livello top tra le maggiori banche europee. Intesa uscirà vincente dall'esercizio di asset quality review e stress test

01/08/2014 13.55

Chrysler va come un treno negli Stati Uniti

Anche a luglio il colosso di Detroit ha registrato un aumento delle immatricolazioni del 20% a 167.667 unità dalle 140.102 dello stesso periodo dell'anno scorso, facendo segnare il miglior luglio dal 2005 e il 52esimo mese consecutivo di aumenti delle vendite

01/08/2014 13.45

Falck Renewables sale al 100% di Vector Cuatro

L'enterprise value di Vector Cuatro è stato stabilito in 12 mln di euro che saranno pagati in due tranche: il 75% del valore alla data del trasferimento delle azioni e il restante 25% al 30 giugno 2015. Un prezzo equo secondo gli analisti. L'integrazione consentirà a Falck Renewables di accelerare la crescita del settore dei servizi

01/08/2014 12.50

Unicredit, Core Tier 1 oltre il 10% ormai alla portata

La cessione dell'81,4% della banca di trading online DAB Bank a Bnp Paribas per 354 mln di euro avrà un impatto positivo di circa 8 bps sul Common Equity Tier 1 della banca che gli analisti vedono al 10% a fine giugno o forse già oltre, in anticipo sulla tempistica

01/08/2014 12.35

FinecoBank, +31,3% l'utile e +20,9% il margine di interesse nel semestre

La banca online di Unicredit ha archiviato il primo semestre dell'anno con un utile netto a 74 mln di euro e con un margine di interesse a 115,9 mln grazie al contributo delle commissioni relative ai prodotti di risparmio gestito e al miglioramento delle commissioni di negoziazione. Ulteriormente rafforzati i coefficienti patrimoniali. 54mila nuovi clienti

01/08/2014 12.15

Molmed vola dopo i conti, ricavi +72,7%

La società specializzata in biotecnologie mediche ha archiviato il primo semestre dell'anno con ricavi operativi pari a 4,703 mln di euro, mentre la perdita netta è scesa a 9,010 mln. Sottoscritto un accordo di standby equity facility con Societe Generale

01/08/2014 11.30

Tim Brasil (Telecom Italia), solo la marginalità supera le attese

La controllata di Telecom Italia ha archiviato il secondo trimestre con un risultato netto in calo di oltre il 5% a 366 mln di reais, comunque in linea con le attese degli analisti, come l'ebitda cresciuto dell'8% a 1,331 mld. -3,4% i ricavi

01/08/2014 9.40

Piazza Affari cauta, focus su Intesa

La giornata sarà dominata dalla pubblicazione delle indagini sul manifatturiero di luglio per tutte le principali economie Ue e dei non farm payroll di luglio (attesi 225.000 nuovi posti di lavoro non agricoli). Lo spread Btp/Bund si allarga. Altra tornata di trimestrali a Milano: per Intesa Sanpaolo il consenso vede un utile netto in crescita del 10,3% a 128 mln rispetto al secondo trimestre 2013

01/08/2014 9.001 Commento