Milano Finanza
Martedì 30 Settembre 2014 - Ore 23:51




borsa italiana


FUTUREVALOREVAR %ORA
Ftse Mib20.8921,78%17.30.59
All Share22.0301,64%17.38.00
Star17.9990,61%17.30.59
Mid Cap25.8820,54%17.30.57
Small Cap17.8850,07%17.38.00
Micro Cap22.504-100,00%17.30.50

Analisi e previsioni

FtseMib future: spunti operativi per martedì 30 settembre

E’ stata una seduta negativa per il mercato azionario italiano che ha subito una brusca flessione e si dirige verso importanti livelli di supporto grafico. Il FtseMib future, dopo un’apertura a 20.780, è salito fino ad un massimo intraday di 20.830 punti prima di accusare una pericolosa ondata ribassista che ha spinto i prezzi a 20.600 prima, in area 20.550-20.530 poi e attorno a 20.360-20.350 in un secondo momento. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi contrastata : pericolosa una discesa sotto 20.300 anche se, da un punto di vista...

30/09/2014 6.35


Sentiment di mercato

I dati macro negativi spingono Piazza Affari, banche toniche

Piazza Affari ha archiviato la seduta in rialzo dell'1,78% a 20.892 punti dopo essersi spinta fino a un top intraday a quota 20.911 in scia ai deludenti dati sull'inflazione preliminare di settembre in Italia (-0,3% mese su mese e -0,1% anno su anno) e nell'Eurozona (+0,3% tendenziale e +0,7% l’inflazione core), che hanno alimentato le aspettative di un ulteriore intervento non convenzionale della Bce prima della fine dell'anno. Lo spread tra Btp e Bund ha chiuso a 141 punti base e il tasso del decennale domestico si è assestato al 2,36%. La persistente debolezza dell'indice dei prezzi al consumo, a due giorni dal consiglio mensile dell'Eurotower, ha spinto il cross euro/dollaro sotto 1,26, livello mai rotto da settembre 2012, che ha poi recuperato terreno a quota 1,2632 dopo il dato sulla fiducia dei consumatori Usa. A settembre la fiducia è scesa a 86 punti dai 93,4 di agosto e contro i 92,5 del consenso, ma anche gli altri dati macroeconomici americani in agenda oggi hanno...

30/09/2014 18.35
grafico

News & Alert di piazza Affari

A Tim Brasil il secondo lotto delle frequenze 4G in Brasile

La controllata di Telecom Italia si è aggiudicata il lotto per 1,947 mld di real brasiliani (629 mln di euro) con un premio dell'1% rispetto al prezzo minimo fissato dall'Anatel. Così coprirà tutto il Brasile. Il primo lotto è andato a Claro e il terzo a Telefonica Brasil. L'unico perdente sembra essere il governo brasiliano che complessivamente ha incassato meno del previsto a causa dell'assenza di Oi

30/09/2014 19.25

Salta la trattativa Onorato-Clessidra su Moby e Cin

Dopo lo j'accuse dell'armatore campano attesa la replica del fondo di Sposito, pronto a querelare la controparte. Intanto Unicredit e Intesa Sanpaolo congelano i finanziamenti al patron di Moby, che voleva ricomprare le quote detenute dall'ex alleato nei due vettori

30/09/2014 18.27

Banca Carige, prorogate trattative con Apollo su assicurazioni

L'esclusiva negoziale per la cessione delle partecipazioni in Carige Assicurazioni e Carige Vita Nuova sono state prorogate fino al prossimo 15 ottobre. Le negoziazioni in corso sono positive e Apollo potrebbe riunire gli asset portoghesi e italiani in un polo assicurativo per il sud Europa

30/09/2014 18.15

Rivoluzione all'Espresso, esce Manfellotto

Domani assemblea plenaria del settimanale con il presidente De Benedetti e l'ad Mondardini. Il nuovo responsabile della testata sarà il direttore editoriale della Finegil, Luigi Vicinanza

30/09/2014 18.11

Indesit/De' Longhi, Findomestic vede più acquisti di elettrodomestici

Salgono al 26,6% i consumatori interessati nei prossimi tre mesi ad acquistare un piccolo elettrodomestico (24,8% il mese scorso). Ma per riflettere gli impatti negativi sui cambi quest'anno e nel 2015, principalmente per il rafforzamento del dollaro, oggi Equita ha limato le stime di ebitda 2014-2015 di De' Longhi e il target price scende a 18,7 euro (buy)

30/09/2014 16.30

Tap, Enagas nuovo socio con il 16%

La belga Fluxys sale al 19% del progetto del maxigasdotto, mentre il gestore spagnolo è entrato comprando il 16%. Le due società hanno rilevato le quote di E.On e di Total che sono quindi uscite. L'ad di Tap, Russo, ha smontato l'ipotesi di cambiare l'approdo del gasdotto e spostarlo da San Foca a Otranto, facendo un accordo con Edison. Inizio lavori nel 2016 e fine a giugno 2019

30/09/2014 15.20

Astaldi si aggiudica due nuovi contratti da 100 mln

Le opere si riferiscono alla realizzazione in Polonia di un nuovo lotto della Strada a scorrimento veloce S-8 e al completamento in Romania dell'Autostrada Nadlac-Arad. Gli analisti hanno confermato i giudizi positivi sul titolo in scia alle indiscrezioni secondo cui il gruppo dovrebbe siglare oggi un prestito sindacato da 500 mln

30/09/2014 14.15

Swissquote: l'analisi quantitativa fornisce i segnali operativi

Va di moda offrire i segnali nell’industria del trading online. I broker esteri sono a caccia di provider o software in grado di restituire alcuni scenari di mercato. Questa è la volta di Swissquote, intermediario...

30/09/2014 13.45

Pirelli & C., Tronchetti rassicura il mercato

Dopo il warning della rivale Michelin, oggi il presidente del gruppo della Bicocca ha confermato i target 2014 pur ammettendo che le attività in alcune aree vanno più veloci, in altre meno. Le azioni in termini di miglioramento del mix di prodotto e di efficienze lasciano tranquillo il top manager che non vede conseguenze dall'andamento del mercato russo e dalle sanzioni imposte dall'Ue

30/09/2014 13.35

Hvb (Unicredit) pronta a rastrellare asset dopo test Bce

La controllata tedesca di Unicredit valuterà l'acquisto degli asset che altre banche potrebbero dover vendere a seguito dell'asset quality review e degli stress test. Non si aspetta fusioni tra le grandi banche, tra le medio-piccole sì. Titolo Unicredit in rialzo anche se Equita ha ridotto il peso nel suo portafoglio principale

30/09/2014 12.55