Milano Finanza
Venerdì 25 Luglio 2014 - Ore 17:28


  • Azimut, analisti tiepidi dopo i conti

    Wall Street attendista, Amazon affonda dopo i conti

    I listini americani aprono sotto la pari e gli operatori restano cauti in vista della prossima settimana, che sarà ricca di appuntamenti chiave. Gli ordini di beni durevoli sono saliti a giugno dello 0,7% battendo le attese e il cross euro/dollaro ha toccato i minimi degli ultimi 8 mesi. Amazon paga i conti in rosso del secondo trimestre

    25/07/2014

Piazza Affari debole, contrastate le banche

Il Ftse Mib ha accusato un leggero calo dopo le cattive notizie provenienti dalla Germania relative all'indice Ifo, anche se gli investitori restano alla finestra in attesa di un possibile annuncio di ulteriori sanzioni contro la Russia. Spread Btp/Bund stabile a 154 pb. Luxottica sale dopo i conti25/07/2014

BSkyB, raggiunto accordo per acquistare Sky Italia e Germania

BSkyB ha raggiunto un accordo per acquistare Sky Italia e la quota di 21st Century Fox in Sky Germania. Un accordo da 4,9 miliardi di sterline che porterà alla nascita di un colosso europeo delle pay tv. Si riaccende quindi il risiko del settore media: Prisa ha venduto l'8,5% di Mediaset Espana. E Murdoch riparte all'assalto di Time Warner 25/07/2014


Vai alla diretta di Class CNBC

Gtech, contratto settennale con Tennessee Lottery

La società si è aggiudicata un contratto per la fornitura di sistemi e servizi integrati per l'offerta di lotterie a estrazione differita e istantanea che assegna alla Tennesse Lottery un'opzione di rinnovo per altri sette anni. Gtech prevede ricavi per circa 130 mln di dollari nell'arco della sua durata 25/07/2014
Delude l'Ifo, pesano le tensioni geopolitiche
Il grado di fiducia delle aziende tedesche è peggiorato a luglio scendendo a 108 punti, dai 109,7 punti di giugno e a fronte dei 109,4 punti attesi dagli economisti. In calo sia l'indicatore relativo alle condizioni attuali sia quello sulle aspettative. Le aspettative sull'export sono ai minimi da 1 anno e il cross euro/dollaro scivola a 1,3446 25/07/2014
Azimut, analisti tiepidi dopo i conti
Secondo gli analisti, il balzo dell'8% di ieri è dipeso dalla copertura di alcune posizioni corte piuttosto che dai fondamentali del gruppo, con il margine di gestione che resta volatile e i costi che aumentano più di ricavi. Il target di raccolta a 4 mld a fine anno è credibile. L'azione, però, è piuttosto cara 25/07/2014
Luxottica, trimestrale promossa dagli analisti
Luxottica sale in borsa dopo i conti del primo semestre e il rinnovo della licenza con Chanel fino a fine 2018. Analisti positivi sul titolo grazie alla solida crescita organica del gruppo e dagli accordi a lungo termine con la maison francese 25/07/2014
Mps, per Jp Morgan il minor costo della raccolta batterà la guidance
La banca d'affari ha alzato il rating da underweight a neutral aggiornando il target price a 1,5 euro per riflettere il minor costo del funding dopo la ricapitalizzazione e il parziale rimborso degli aiuti di stato. Le stime sull'utile del prossimo biennio sono state alzate, ma il tasso di crediti in sofferenza resta uno dei più alti in Italia 25/07/2014

Advertising links



Classifiche

VAI ALLA SEZIONE 

Dal giornale di oggi

VAI ALLA SEZIONE 

Entra in My Tech

VAI ALLA SEZIONE