Milano Finanza
Venerdì 19 Settembre 2014 - Ore 09:46



  • Ftse Mib piatto dopo pioggia fredda Fmi

    Il no della Scozia sostiene le borse, spread in picchiata

    I mercati azionari europei accolgono con favore con Londra e Madrid in prima fila la vittoria del no nel referendum sull'indipendenza della Scozia. Il rendimento del decennale italiano scende al 2,4% e lo spread Btp/Bund è ai minimi dallo scorso 5 settembre. Tutte in rialzo le banche italiane anche se alla prima asta Tltro le richieste sono state inferiori alle attese

    19/09/2014

Vincono i no. La Scozia resta nel Regno Unito

Con un'affluenza record alle urne pari al 84,6% degli aventi diritto, il fronte dei no ha vinto al referendum sulla secessione scozzese. Secondo i dati definitivi, nelle 32 circoscrizioni i contrari all'indipendenza sono stati il 55,3% La sterlina è ai massimi contro l'euro dal luglio 2012, mentre Tokyo ha chiuso in forte rialzo. Cala lo spread Btp-Bund19/09/2014


  1. Cameron: adesso la devolution

Bank of China taglia tassi su operazioni a breve, Nikkei +1,6%

La Peoplès Bank of China ha decisio di tagliare i tassi sulle operazioni a breve al 3,5% dopo averli lasciati fermi al 3,75% da luglio. Così l'indice della borsa di Tokyo ha chiuso la seduta sui massimi da novembre 2007. Lo yen ha raggiunto un nuovo minimo da sei anni contro il dollaro 19/09/2014


Vai alla diretta di Class CNBC

La Fed lancia Wall Street verso nuovi record

Effetto Yellen alla borsa di New York dove gli indici Dow Jones e S&P 500 hanno aggiornato i massimi storici intraday grazie alle rassicurazioni della Fed sul fatto che i tassi resteranno bassi a lungo anche dopo la fine del Qe. L'indice Dow Jones è salito dello 0,64%, lo S&P 500 dello 0,5% e il Nasdaq dello 0,68% 18/09/2014
Cnh fornirà in esclusiva i motori diesel Euro 6 di Tata Daewoo
Fpt Industrial, società del gruppo italo-canadese, ha stipulato un accordo con l'azienda sudcoreana per la fornitura esclusiva di motori diesel Nef (6,7 litri) e Cursor (9, 11 e 13 litri). I motori, conformi ai livelli di emissione Euro 6, equipaggeranno tutta la gamma destinata al mercato locale 18/09/2014
Ftse Mib piatto dopo pioggia fredda Fmi
Piazza Affari (+0,08%) ha azzerato i guadagni sul finale dopo che il Fmi ha tagliato le stime sul pil italiano di quest'anno a -0,1%. La prima Tltro della Bce è andata in sordina ricevendo richieste ampiamente sotto le stime. Si attende ora l'esito del referendum scozzese, con gli ultimi sondaggi che danno i "no" all'indipendenza in testa 18/09/2014
  1. Il Fmi taglia stima pil, l'Italia deve intervenire sulle pensioni

La Bce assegna solo 82,6 miliardi in prima Tltro
I fondi, inferiori alle attese (133 mld di euro), sono stati destinati a 255 banche. La seconda Tltro sarà annunciata il 9 dicembre e il collocamento avverrà l'11 dicembre. Unicredit ha richiesto poco più di 7 mld, Intesa 4 mld, Mps 3 mld, Bper 2 mld, Banco Popolare 1 mld, Mediobanca 578 mln, Creval 1 mld, Carige 700 mln e Credem 735 mln 18/09/2014
  1. Delusione Tltro, Draghi rimandato a dicembre
  2. Barclays, ecco perché il bicchiere è mezzo vuoto

Ok commissione a delega sul lavoro con qualche mal di pancia
La commissione Lavoro del Senato ha dato il via libera al disegno di legge delega sul mercato del lavoro, seconda gamba del Jobs act. Contestazioni da parte di Sel e M5S. Il presidente Sacconi è fiducioso: entro dicembre i primi decreti delegati 18/09/2014


Altre News

Classifiche

VAI ALLA SEZIONE 

Dal giornale di oggi

VAI ALLA SEZIONE 

Entra in My Tech

VAI ALLA SEZIONE 



Torna in Alto