Milano Finanza
Mercoledì 17 Settembre 2014 - Ore 15:32



  • Prodi: perché è importante tagliare il debito

    Mediobanca rivede l'utile grazie alle plusvalenze da cessioni

    L'istituto di Piazzetta Cuccia ha archiviato l'esercizio 2013/2014, chiuso il 30 giugno di quest'anno, con un utile netto di 465 mln di euro (perdita di 176 mln l'anno precedente), il dato migliore dal 2009 anche se risulta sotto le stime degli analisti. A contribuire all'utile le cessioni di partecipazioni azionarie per 843,2 mln che hanno permesso plusvalenze per 242,5 mln e compensato l'aumento delle rettifiche sui crediti a 736 mln. Dividendo fissato a 0,15 euro per azione

    17/09/2014
    1. Mediobanca verso un cda a 18 con un vice presidente donna

Fitch, con deflazione Italia in recessione fino al 2016

Secondo l'agenzia di rating una protratta deflazione potrebbe aumentare l'incertezza sulla capacità della Bce di offrire un'efficace risposta, indebolire il meccanismo di trasmissione monetaria e riaccendere il dibattito su possibili uscite dall'euro. Quanto all'Italia con una discesa dell'inflazione a zero quest'anno, a -1,5% nel 2015, a 1,2% nel 2016, il pil italiano si contrarrebbe dello 0,5% nel 2014, nel 2015 e nel 201617/09/2014

Pubblicità, nessun ottimismo per il secondo semestre

Il mercato degli investimenti pubblicitari è risultato stabile a luglio (-0,5% su base annua) con tv e Internet in crescita. Le telecomunicazioni hanno investito 81 milioni in meno. Il mese di giugno si era chiuso con un +5,5%. Una spinta che si è già esaurita. Le indicazioni di Nielsen per la seconda parte dell'anno non lasciano spazio all'ottimismo 17/09/2014


Vai alla diretta di Class CNBC

E.On Italia, Edison in prima fila nelle trattative in corso

L'ipotesi che sarebbe da tempo sul tavolo di Edf è quella di creare una newco dove far confluire in tutto o in parte gli asset italiani di E.On e quelli di Edison per poi valutarne la quotazione. I candidati all'acquisto dell'intero pacchetto di impianti e partecipazioni sarebbero raddoppiati 17/09/2014
Expo 2015, Acerbo indagato per gara vie d'acqua pilotata
La procura di Milano ha iscritto nel registro degli indagati il commissario delegato di Expo per l'ipotesi di reato di corruzione e turbativa d'asta nell'ambito dell'inchiesta milanese sulla cosiddetta "cupola degli appalti" milionari. È soprattutto il progetto sulle vie d'acqua a essere finito nel mirino della procura che ha disposto una serie di perquisizioni nell'abitazione e nell'ufficio di Acerbo 17/09/2014
Prodi: perché è importante tagliare il debito
A Ballarò, l'ex presidente del Consiglio ha spiegato che il taglio serve a dare l'immagine di un Paese che non rischia di cadere. E le riforme bisogna farle una alla volta, ma in modo inflessibile 17/09/2014
  1. Renzi, l'Italia aperta alle multinazionali

BoE, Comitato ha votato 7-2 per azione su tassi
E' il secondo mese che Martin Weale e Ian McCafferty hanno votato per un aumento dei tassi, fermi su livelli minimi da marzo 2009, ossia allo 0,5%. I membri hanno, invece, trascorso poco tempo a discutere del voto della Scozia di domani, notando solo che la crescente incertezza circa l'esito ha causato un aumento della volatilità dei mercati finanziari e un indebolimento della sterlina 17/09/2014
Eni, nuova scoperta a olio nell'offshore dell'Angola
Il pozzo Ochigufu 1 NFW (capacità produttiva di oltre 5.000 barili di olio al giorno) sarà portato in produzione in tempi record, consentendo di incrementare la base di risorse producibili dal progetto West Hub, in corso di realizzazione. Oggi il cda di Eni approverà l'interim dividend, pari a 0,56 euro per azione, da pagarsi il 25 settembre. Mediobanca conferma outperform 17/09/2014


Altre News

Classifiche

VAI ALLA SEZIONE 

Dal giornale di oggi

VAI ALLA SEZIONE 

Entra in My Tech

VAI ALLA SEZIONE 



Torna in Alto