Milano Finanza
Giovedì 18 Settembre 2014 - Ore 15:37



Scozia, tre mosse per proteggere il portafoglio

Il conto alla rovescia sull'esito del referendum scozzese è iniziato. Come proteggere il portafoglio azionario nel caso di una vittoria del fronte indipendentista? Ecco tre strategie consigliate da Roland Kaloyan, analista per i mercati europei di Societé Générale.18/09/2014


  1. Scozia, oggi il referendum sull'indipendenza

Bayer scarica in borsa la sua plastica

Il gruppo quoterà nei prossimi 12-18 mesi la poco redditizia MaterialScience, in un'operazione che potrebbe valutare la divisione circa 10 miliardi di dollari, per focalizzarsi sull'healthcare e sull'agricoltura. E il titolo s'impenna alla borsa di Francoforte 18/09/2014


Vai alla diretta di Class CNBC

American Express, slitta al 27 novembre processo su carte revolving

La procura di Trani aveva ipotizzato i reati di truffa e usura ai danni di alcuni cittadini della provincia di Barletta, Andria, Trani, in relazione all'elargizione di prestiti in denaro realizzati attraverso il rilascio di carte di credito del tipo revolving, sulle quali venivano applicati, secondo gli inquirenti, tassi usurari 18/09/2014
Mediobanca, il mercato premia l'ottimismo per il 2015
Gli analisti sono divisi sulla bontà dei risultati 2014 (in negativo i maggiori costi e accantonamenti), ma tutti hanno apprezzato le indicazioni positive arrivate dal management sul 2015: crescita degli impieghi corporate, calo del costo del rischio a 150 bps e ancora un contributo positivo dalle commissioni dell'investment banking 18/09/2014
STM conferma la guidance del terzo trimestre
Il vicepresidente e direttore finanziario, Ferro, ha dichiarato che la società è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi del terzo trimestre. La holding italo francese non tornerà sul mercato dei capitali dato che con il successo dell'operazione da un mld di dollari lanciata a fine giugno si è assicurata liquidità per lungo tempo 18/09/2014
Prossimo Btp Italia il 20 ottobre
Lo ha annunciato Maria Cannata, direttore generale per il debito pubblico. "Il target sarà assolutamente inferiore alle volte precedenti", ha spiegato. "La vera novità è l'introduzione del tetto per gli investitori istituzionali, con un meccanismo di riparto. Il resto rimarrà uguale all'emissione di aprile" 18/09/2014
Eni, da scoperta in Ecuador 300 milioni di barili
Il colosso oil ha effettuato un'importante scoperta di petrolio nel Paese sudamericano con il pozzo esplorativo Oglan-2. Dai dati acquisiti si stima una capacità erogativa per pozzo fino a 2.000 barili al giorno 18/09/2014


Altre News

Classifiche

VAI ALLA SEZIONE 

Dal giornale di oggi

VAI ALLA SEZIONE 

Entra in My Tech

VAI ALLA SEZIONE 



Torna in Alto